atmosol

4 consigli per selezionare l’agenzia ecommerce giusta

Nel mondo di oggi, tutto si trova sul web. Dai coupon Walmart al nuovo iPhone, potete trovare tutto ciò di cui avete bisogno; online! Per vendere i vostri prodotti online, avete bisogno di un negozio di e-commerce e della migliore agenzia di e-commerce. Come si fa a scegliere l’azienda giusta per la propria impresa?
Quali sono i vostri obiettivi?
Prima di scegliere un’agenzia per la vostra attività, dovete determinare quali sono i vostri obiettivi per un negozio di e-commerce.
Caratteristiche
Cosa volete che faccia il vostro negozio di e-commerce? Come dovrebbe apparire? Come deve servire i vostri clienti? Avete bisogno di qualche componente aggiuntivo? Avete bisogno di accedere al backend del sito web? Rispondete a queste domande prima di stilare un elenco dei vostri obiettivi.

In sostanza, da circa il 15% di persone che hanno utilizzato l’e-commrece nel 2019, ben il 34% ha iniziato a usarla durante la pandemia. È interessante notare che, in assenza della pandemia, ci sarebbero voluti 10 anni per raggiungere questo livello di penetrazione. Ogni settore ha registrato una crescita significativa delle proprie attività di e-commerce. Ecco un grafico della crescita dell’e-commerce a livello di settore, tratto da BigCommerce e basato sull’ufficio del censimento degli Stati Uniti, e alcuni dati chiave.

Fare un elenco

Utilizzando le risposte alle domande della sezione precedente, elencate i vostri obiettivi in ordine, da 1 a 10 o più.
Alla ricerca dell’agenzia perfetta
Con i vostri obiettivi di e-commerce in mano, iniziate a cercare agenzie di e-commerce sul web, utilizzando un elenco telefonico, chiedendo ai vostri amici e così via. Mettetevi in contatto con loro utilizzando il modulo di contatto del sito web, chiamandoli al telefono o inviando loro un’e-mail.
La scelta dell’agenzia
Ora avete un elenco di potenziali aziende di e-commerce tra cui scegliere. Ma come si fa a sceglierne uno dalla lista?
Cosa cercare?
Scegliete un’agenzia che abbia una vasta esperienza nel settore dell’e-commerce, che dia valore alla soddisfazione del cliente, che sia chiara e trasparente nelle sue interazioni con voi, che dia priorità ai vostri ricavi e ai vostri ritorni, che abbia costi di servizio nominali, che si concentri sulle giuste metriche e che abbia un team di professionisti di cui avete bisogno per il vostro futuro negozio di e-commerce.
Esperienza nel commercio elettronico
La cosa più importante nella scelta dell’azienda di sviluppo di e-commerce per la vostra attività è valutare l’esperienza dell’azienda nel settore dell’e-commerce. È necessario sapere da quanti anni operano nel settore, il numero di clienti con cui hanno lavorato e il numero di siti web di e-commerce che hanno creato.
Ponete tutte queste domande al primo incontro con l’agenzia.
I clienti prima di tutto!
Il cliente viene sempre al primo posto! Quali delle agenzie di e-commerce della vostra lista sono davvero convinte di questo? Scopritelo controllando le loro recensioni su Google.
Comunicazione
Quali agenzie di e-commerce della vostra lista interagiscono meglio con voi? Sono trasparenti nelle loro politiche? Spiegano i loro servizi in modo chiaro e completo?
Se sì, potete credere che siano tra le migliori agenzie di e-commerce del settore!
Privilegia le entrate e i rendimenti
La creazione di un negozio online è un investimento nella vostra strategia di marketing con una società di e-commerce. È quindi importante ottenere un flusso costante di entrate e di ritorni dal vostro investimento. È fondamentale assicurarsi che l’agenzia selezionata parli dei ritorni che otterrete dopo la collaborazione con loro.
Prezzi
Quanto costa un’azienda di e-commerce per i suoi servizi? È troppo poco o troppo per la vostra azienda? Se si tratta di uno dei due casi, è necessario prendere in considerazione l’opzione successiva dell’elenco.
Di preferenza, come imprenditori, dovreste confrontare la qualità dei servizi offerti da ogni azienda che trovate e confrontarli con i prezzi applicati.
Le giuste metriche e KPI
L’agenzia parla di metriche e indicatori di prestazione chiave (KPI) rilevanti per la vostra attività e che soddisfano le vostre aspettative? Sono necessari per monitorare i progressi e la crescita del vostro negozio online.
Metriche e KPI da tenere d’occhio
Impressioni.
La frequenza di visualizzazione dell’annuncio.
Raggiungere.
Il numero totale di persone che vedono i vostri contenuti.
Fidanzamento.
Come gli utenti interagiscono con i vostri annunci.
Click-through-rate.
Il rapporto tra gli utenti che cliccano su un link specifico e il numero di utenti totali che visualizzano una pagina, un’e-mail o una pubblicità.
Costo per acquisizione (CPA).
Il costo di acquisizione di un cliente pagante in una campagna
Traffico organico di acquisizione.
Utenti che visitano il sito web senza rispondere a un annuncio, di solito tramite una ricerca su Google.
Abbandono del carrello.
Succede quando un potenziale cliente inizia a controllare un ordine online ma si ritira prima di completare l’acquisto.
Tassi di conversione micro e macro.
Le microconversioni sono azioni, o un insieme di azioni, che indicano che un utente sta procedendo verso un’azione di valore sul vostro sito web.
Una macroconversione è il metodo di conversione principale di un sito web, ad esempio una vendita completata su un sito di e-commerce o un modulo di lead generation completato.
Valore medio dell’ordine (AOV).
Il valore medio dell’ordine (AOV) misura l’importo medio speso ogni volta che un cliente effettua un ordine sul vostro sito web.
Tassi di conversione delle vendite.
È la percentuale di utenti che effettuano un acquisto.
Tasso di fidelizzazione dei clienti.
È la percentuale di clienti con cui un’azienda continua a fare affari in un determinato periodo.
Valore di vita del cliente (CLV).
Il CLV è il valore che un cliente apporta alla vostra azienda nell’arco della sua intera vita.
Scegliete le agenzie che parlano di queste metriche perché conoscono a fondo il business dell’e-commerce.
La squadra
L’azienda che state cercando ha le risorse necessarie per il vostro progetto? Un negozio di e-commerce ha bisogno di sviluppatori e web designer per costruire il sito web, di designer e scrittori UI/UX per garantire che sia incentrato sul cliente e di marketer digitali per promuovere il negozio presso il pubblico.
Scoprite se l’agenzia dispone di un numero sufficiente di persone per lavorare al vostro progetto e rispettare una scadenza specifica.
Lavorare con un’agenzia di e-commerce
Dopo aver completato l’elenco delle agenzie di e-commerce con cui si desidera lavorare, è necessario verificare se si tratta di entità di cui ci si può fidare. Riducete ancora di più il vostro elenco con i criteri indicati di seguito.
Un’esperienza comprovata
Quali tra quelli che avete selezionato hanno un’esperienza di lavoro pulita nella vostra città o nel vostro Stato? Hanno qualche problema legale?
Portafoglio
Chiedete all’azienda di presentare un portfolio delle aziende con cui ha lavorato e del lavoro svolto con ciascun cliente.
Esperienza nel vostro settore
L’agenzia di eCommerce selezionata ha esperienza nel vostro settore? Con quante aziende hanno lavorato? Scoprite i nomi delle aziende e chiedete le testimonianze rilasciate da queste aziende.
Credenziali
Ogni azienda di e-commerce deve disporre di professionisti certificati nelle competenze specifiche richieste per l’e-commerce.
Alcune credenziali da tenere in considerazione sono:
  • Certificazioni di piattaforme e-commerce con Magento o BigCommerce.
  • Certificazione di sviluppatore Microsoft
  • Esperto certificato Adobe
  • Certificato di progettazione UX di Career Foundry
  • Certificazione Google Ads
  • Certificazione Google Analytics IQ
Processo di sviluppo del commercio elettronico Assicuratevi che la società di e-commerce prescelta abbia un processo di sviluppo dell’e-commerce chiaro, completo e ben pianificato. Il documento elenca tutte le attività svolte dall’agenzia, le informazioni richieste al cliente e un resoconto dettagliato di ogni fase della collaborazione con il cliente. Sono un partner? L’agenzia selezionata sta cercando una partnership con voi per garantire il successo reciproco? Vogliono vedere la vostra azienda raggiungere nuove vette e conquistare traguardi importanti? Se sì, sono unici nel loro genere e la scelta migliore per le vostre esigenze di e-commerce.
Con quante aziende devo parlare?
Rivolgetevi a tutte le agenzie di e-commerce di cui pensate di avere bisogno, ma assicuratevi di scegliere l’azienda migliore che si adatta perfettamente alla vostra attività.
Ora siete pronti a scegliere un’agenzia di eCommerce perfetta per la vostra attività, e pronti a raggiungere un nuovo pubblico in tutto il mondo utilizzando la potenza di Internet!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.